Sementusa

Sistema per la gestione dell’allevamento ovino e caprino

Tecnica

L’obiettivo che si pone SEMENTUSA® è quello di indicare un modus operandi che razionalizzi l’utilizzo delle tecniche e metodologie per gestire la riproduzione, controllando costantemente i risultati ottenuti, in modo da avere in ogni momento dell’annata produttiva i dati riproduttivi chiari e aggiornati.

Gestire la riproduzione nell’allevamento ovino e caprino, significa avere la cognizione esatta dello stato riproduttivo di ogni singolo animale presente in un gregge e, come conseguenza di tutto il gregge.

Un aspetto fondamentale è il livello di fertilità di un animale. Questo parametro, opportunamente valutato, è uno dei più importanti criteri di valutazione dello stato di salute e benessere, e come tale, un elemento indispensabile di guida per il veterinario.

La fertilità rappresenta un termometro molto importante e sensibile che si muove in modo parallelo sia alle produzioni che allo stato sanitario del gregge.

L’efficienza riproduttiva del gregge condiziona il rendimento economico dell’allevamento: la massimizzazione dell’efficienza riproduttiva pone le condizioni per la massima redditività dell’impresa. In sintesi, SEMENTUSA® si pone come obiettivo il miglioramento dell’efficienza economico e riproduttiva dell’allevamento, recuperando utili per gli allevamenti ovini e caprini senza incidere sui costi.

Nel 2013 è stato brevettato il sistemaSardo-Siciliano, SEMENTUSA®

SCARICA IL PDF DEL PROTOCOLLO OPERATIVO